Cessione del 1/5

La cessione del quinto

Cos’è la cessione del 1/5?

Per cessione del quinto dello stipendio si intende un finanziamento “particolare” dedicato ai bisogni della famiglia che puo’ essere erogato sottoforma di prestito personale entro una settimana dalla richiesta e con un importo non superiore a 30000 euro a soggetti che godano di credibilità creditizia.

Come si forma la credibilità creditizia?

Il soggetto che richiede la cessione del 1/5 del proprio stipendio deve rispondere a determinate caratteristiche finanziarie:

  • No devono esser saltate mai le rate di precedenti finanziamenti;
  • Non deve mai aver subito sequestri;
  • Non deve mai aver subito pignoramenti;

Come funziona la cessione del quinto dello stipendio?

Le rate del 1/5 devono esser commisurate in rapporto al reddito: al massimo al 30 – 40%.

La cessione del quinto è un finanziamento “burocratico”, esso avviene con il pagamento rateale detratto direttamente dallo stipendio che deve essere di un contratto di lavoro a tempo indeterminato:
La tua azienda, tratterà la rata e la verserà alla banca o alla finanziaria, problematiche rischio impiego.

Il TAEG, ovvero, la percentuale matematica che racchiude i costi accessori, le commissioni di ogni finanziamento e gli interessi, è molto più basso rispetto ad un prestito personale.

Nella cessione del 1/5 non vengono richieste garanzie, a differenza invece di qualunque altra forma di prestito personale per il quale ci sarà la seconda firma.

Si! Anche i pensionati possono accedere alla cessione 1/5.

Cessione del 1/5 dello stipendio
Cessione del 1/5 dello stipendio